cani in liberà

La libertà e il richiamo

L’ordinanza del 6 agosto 2013 obbliga i cittadini italiani a “utilizzare sempre il guinzaglio ad una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni”. L’Ordinanza, c’è scritto, è stata emanata per prevenire il rischio di aggressione[…]